NEWS Racestore NewsTeam Ktm

Campionato del Mondo Gp of Afyon

Seconda gara in Turchia per il Team KTM Racestore, la pista di Afyon è stata rivista per l’occasione per cercare di diversificarla dalla prima prova corsa domenica scorsa.

Nel turno di qualifiche della MX2, dove le prove libere e cronometrate vengono svolte in un unico turno, Jan purtoppo non riesce a fare meglio del 20° tempo a causa di una caduta. Il tracciato abbondantemente bagnato e reso molto pesante e sclivoloso lo costringe a cambiare moto per il troppo fango perdendo tempo prezioso.

Al via di gara 1 Pancar con una partenza a centro gruppo cerca fin da subito di recuperare più posizioni possibili. Purtroppo una scivolata non gli permette di fare meglio della 16° posizione finale.

Seconda manche ancora in rimonta a causa di un’altra caduta provocata da un avversario. Il giovane pilota sloveno recuperando dall’ultima posizione riesce a cloncludere al 16° posto.
Prossimo appuntamento il 19 Settembre a Riola Sardo in Sardegna per il secondo Gp in Italia della stagione

Paolo Mencacci commenta così la gara: “Gara sfortunata, purtroppo le numerose cadute hanno compromesso il risultato, peccato perché Jan aveva trovato velocità e feeling giusto. Gp comunque positivo in ottica di classifica di campionato, Jan infatti è riuscito a recuperare 2 posizioni. Ora si torna a casa e si pensa al prossimo appuntamento in Italia.”

World Championship MX2 Gp of Afyon.

Second race in Turkey for the KTM Racestore Team, the Afyon track has been revised for the occasion to try to diversify it from the first race last Sunday.

In the MX2 qualifying session, where free and timed practice are carried out in a single session, Jan unfortunately fails to do better than the 20th time due to a fall. The heavily wet track made very heavy and slippery forces him to change bikes due to too much mud, losing precious time.

At the start of race 1 Pancar with a start in the middle of the group immediately tries to recover as many positions as possible. Unfortunately a crash does not allow him to do better than the 16th final position.

Second heat still recovering due to another fall caused by an opponent. The young Slovenian driver, recovering from the last position, manages to finish in 16th place.
Next meeting on September 19th in Riola Sardo in Sardinia for the second Italian GP of the season

Paolo Mencacci comments on the race as follows: “Unlucky race, unfortunately the numerous crashes compromised the result, a shame because Jan had found the right speed and feeling. Gp, however, positive in terms of the championship standings, Jan in fact managed to recover 2 positions. Now he is going home and thinking about the next appointment in Italy. “

RACESTORE NEWS

CHIUSURA ESTIVA

SI COMUNICA CHE SAREMO CHIUSI DAL 10/08 AL 16/08 COMPRESI. CI VEDIAMO MARTEDI 17/08 !!!!!!! BUONE VACANZE :-)

Continua >>

Campionato del Mondo GP della Repubblica Ceca

Dopo la sabbia Olandese si passa al fondo duro della pista di Loket in Repubblica Ceca, il mondiale 2021 non conosce pausa e solo dopo pochi giorni si...

Continua >>

Campionato del Mondo GP d’Italia

Sulla mitica pista di Maggiora è andato in scena il terzo round del Mondiale 2021, pista perfetta che ha regalato un bellissimo spettacolo al pubblico...

Continua >>

Campionato Europeo Gran Bretagna

Si è svolta sulla pista di Matterley Basin la prima prova stagionale del Campionato Europeo 250, Andrea Roncoli si presenta a questo appuntamento dopo...

Continua >>